Novara, via Cerruti 17

Tel. 0321 230599

Cell. +39 3383538670

E-mail: studiolegalemastrovito@gmail.com

Avvocato Francesco Paolo MASTROVITO

Ha prestato servizio per l’Arma Azzurra, fino al grado di Primo Maresciallo, acquisendo nei vari incarichi sia Operativi, sia Amministrativi ampie competenze tecnico-giuridiche nel ramo del Diritto Militare. E’ iscritto all’Albo degli Avvocati di Novara.

avvocato Mastrovito 

Avv. Francesco Paolo Mastrovito

 

TITOLI

 

  LAUREA IN GIURISPRUDENZA - UNIVERSITA' STATALE DI MACERATA CON TESI IN DIRITTO AMMINISTRATIVO "LE SANZIONI DISCIPLINARI NELL'AMMINISTRAZIONE MILITARE"

  LAUREA TRIENNALE IN "SCIENZE ORGANIZZATIVE E GESTIONALI" (CLASSE L15) DELL'UNIVERSITA' STATALE DELLA TUSCIA - VITERBO - CON TESI IN DIRITTO PUBBLICO "LE ATTRIBUZIONI GIURISDIZIONALI DEL P.D.R.I."

  CORSO POST UNIVERSITARIO DI PERFEZIONAMENTO IN "DIRITTO PRIVATO EUROPEO" PRESSO L'UNIVERSITA' STATALE DI BARI DAL MESE DI DICEMBRE 2004 A GIUGNO 2005 CON TESI SUL DIRITTO DELLA LIBERA CONCORRENZA

  3° CORSO IN “DIRITTO INTERNAZIONALE PENALE MILITARE” DAL 16 AL 27 FEBBRAIO 2015 PRESSO C.O.A / L’UNIVERSITÀ’ STATALE  DI FERRARA

  SEMINARIO INFORMATIVO DI "DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO" DAL 10.05.05 AL 13.05.05 PRESSO LA CROCE ROSSA ITALIANA CON SEDE A BOVOLONE (VR)

  CORSO DI QUALIFICAZIONE "SOTTUFFICIALI ADDETTI ALLE SALE OPERATIVE DI REPARTO (INTERFORZE)" - SCUOLA DI AEROCOOPERAZIONE DI GUIDONIA (ROMA) DAL 15.01.01 AL 26.01.01

  5° MASTER IN "SELEZIONE, VALUTAZIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE" PRESSO LA SOC. "E.T. LINE - EXECUTIVE TEACHER" MILANO DAL 01/10/96 AL 01/02/97.


 

PUBBLICAZIONI

 

  •  “I PROCESSI DI SEMPLIFICAZIONE AMMINISTRATIVA” PUBBLICATO IN DATA 18 GENNAIO 2016   SULLA RIVISTA GIURIDICA  -  “ILDIRITTOAMMINISTRATIVO.IT”

 

  •  “IL RICORSO GERARCHICO” PUBBLICATO IN DATA  22 SETTEMBRE 2015 SULLA RIVISTA GIURIDICA  -  “ILDIRITTOAMMINISTRATIVO.IT”

 

  •  "LA MOTIVAZIONE DEL PERSONALE: RIFLESSI - ANCHE - SULLA SICUREZZA DEL VOLO" PUBBLICATO SUL NUMERO DI SETT/OTT 2012 DELLA RIVISTA "SICUREZZA DEL VOLO”  , ANCHE NELLA VERSIONE INGLESE

 

  •  "IL DANNO ALL'IMMAGINE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE NELLE DECISIONI  DEI GIUDICI CONTABILI." PUBBLICATO SULLA RIVISTA "INFORMAZIONI  DIFESA" n. 2 del 2012

 

  •  "LA SICUREZZA DEL VOLO VISTA DAL CENTRO" PUBBLICATO SULLA RIVISTA "SICUREZZA DEL VOLO"  N. 254 MARZO/APRILE 2006.

 


 

DIRITTO AMMINISTRATIVO

Lo Studio Legale MASTROVITO si occupa di tutto il diritto amministrativo militare, unitamente al pubblico impiego in generale. Assiste dinanzi alle Magistrature amministrative (TAR e Consiglio di Stato) e contabili (Corte dei conti). Si occupa – altresì – di tutte le questioni afferenti la responsabilità amministrativo-contabile.  

 

DIRITTO CIVILE

Lo Studio Legale MASTROVITO si occupa delle principali vicende civilistiche

- DIRITTO DI FAMIGLIA (Separazioni e Divorzi)

- RAPPORTI DI LAVORO

- CAUSE DI PREVIDENZA

- AFFITTI E LOCAZIONI IMMOBILIARI

- RISARCIMENTO DEL DANNO PER INCIDENTI STRADALI

DIRITTO PENALE

Lo Studio Legale MASTROVITO si occupa dei “reati militari”, reati contro la Pubblica Amministrazione e dei reati comuni minori, anche attraverso collegamenti con selezionati Studi Legali, ovvero con specifici consulenti al fine di rispondere in modo opportuno e puntuale a tutte le esigenze del Cliente.

 


Area di prevalente attività dell' avvocato MASTROVITO

(Avvocato Militare) :

Avvocato Militare

Consulenza legale a 360 gradi al personale del Comparto Difesa e Sicurezza-Militari delle Forze Armate e Forze di Polizia ad ordinamento militare e civile

L’Avvocato Francesco Paolo MASTROVITO si occupa in modo prevalente di Diritto Militare (Amministrativo, Penale, Previdenziale).

Offre consulenza legale a tutto il personale appartenente al Comparto Difesa e Sicurezza su tutte le questioni riguardanti lo stato giuridico e il rapporto d’impiego, nonché inerenti la posizione di quiescenza.

In particolare:

         Reati militari

         Sistema sanzionatorio (Sanzioni disciplinari)

         Sistema valutativo (documentazione caratteristica)

         Accesso agli atti

         Trasferimenti/Impiego

         Tutela maternità/paternità

         Cause di servizio

         Sistema Previdenziale militare

         Diritto Previdenziale militare

         Diritto Amministrativo militare

         Diritto Penale Militare

PER PARERI SCRITTI

contattaci su Whatsapp

studiolegalemastrovito@gmail.com

Tel: 0321-230599

Cell: +39 3383538670

PER PARERI ORALI

contattaci su Whatsapp

studiolegalemastrovito@gmail.com

Tel: 0321-230599

Cell: +39 3383538670

Lo Studio Legale MASTROVITO è disponibile per domiciliazioni

 



Lo Studio Legale MASTROVITO sta promuovendo i sotto indicati ricorsi:




Novara, 26 novembre 2019

 

Ai Militari delle Forze Armate e delle Forze 

di Polizia ad ordinamento militare

 

 

OGGETTO: ricorso corte dei conti – applicazione art. 54 del D.P.R. N. 1092 del 1973.

 

 

Gentilissimi,

 dopo le sentenze della I e II Sezione Giurisdizionale Centrale d’appello, anche la III Sezione con sentenza n. 228 del 22.11.2019 ha accolto e riconosciuto il diritto in questione, disponendo il ricalcolo e la riliquidazione del trattamento pensionistico con l’applicazione del 44% ai fini del calcolo della base pensionabile, per gli effetti dell’art. 54, comma 1 del D.P.R. n. 1092 del 1973.

Alla luce di quanto giurisprudenzialmente oramai (definitivamente) deciso appare   obbligatorio, da parte dell’Istituto Previdenziale, rideterminare le pensioni a tutto il personale avente diritto.

Giova ricordare che il personale interessato alla rideterminazione pensionistica ed all’eventuale ricorso in questione deve essere in quiescenza, assoggettato al cd. “sistema misto” e, alla data del 31/12/1995, possedere una anzianità contributiva maggiore di 15 anni ed inferiore a 20 anni.

Questi dati sono rinvenibili dal Provvedimento di Determinazione pensionistica emesso dall’ I.N.P.S.

 

L’ Avv. Francesco P. MASTROVITO - esperto di Diritto Militare -, assiste e rappresenta su tutto il territorio nazionale il personale interessato al contenzioso in oggetto.

 

Per informazioni e adesioni siete invitati a contattare lo scrivente Studio legale. I miei più cordiali saluti.

 

contattaci su Whatsapp

studiolegalemastrovito@gmail.com

Tel: 0321-230599

Cell: +39 3383538670

 

RICORSI PREVIDENZIALI E SULL’INVALIDITA’

Contro i provvedimenti dell’Inps che neghino il riconoscimento dell’invalidità civile, della cecità, della sordità e, in generale, degli handicap e disabilità, oppure contro i verbali della commissione medica che, pur accertando l’invalidità, non riconoscano l’indennità di accompagnamento, è possibile presentare ricorso al giudice. Prima di instaurare una vera e propria causa, tuttavia, bisogna ricorrere ad un particolare strumento processuale: il cosiddetto accertamento tecnico preventivoattraverso il quale è possibile ottenere che, tramite la visita medica di un consulente tecnico nominato dal giudice, siano accertati i presupposti dell’invalidità e il diritto alle prestazioni assistenziali.

Lo Studio Legale Mastrovito assiste su tali questioni.

Per maggiori informazioni contattaci:

contattaci su Whatsapp

studiolegalemastrovito@gmail.com

Tel: 0321-230599

Cell: +39 3383538670

 

 

Ai Militari delle Forze Armate e delle Forze di Polizia ad ordinamento militare.

 

Novara, 21 Giugno 2019

 

RICORSO CORTE DEI CONTI - applicazione art.54 del D.P.R. N.1092 del 1973 
Gentilissimi,
altre due sentenze della Seconda Sezione Giurisdizionale Centrale d’appello della Corte dei conti in Roma (n. 205 del 13/06/2019 e n. 208 del 14/06/2019) hanno riconosciuto - e ormai di fatto consolidato - il diritto in questione e disposto il ricalcolo e riliquidazione del trattamento pensionistico con l’applicazione del 44% ai fini del calcolo della base pensionabile, per gli effetti dell’art. 54, comma 1 del D.P.R. n. 1092 del 1973.
Ciò avvalora ed evidenzia il pregio del ricorso.
Si sottolinea che il personale interessato alla rideterminazione pensionistica ed al ricorso in questione deve essere in quiescenza, assoggettato al cd. “sistema misto” e, alla data del 31/12/1995, possedere una anzianità contributiva maggiore di 15 anni ed inferiore a 20 anni, dati rinvenibili dal Provvedimento di Determinazione pensionistica emesso dall’ I.N.P.S. (come mero esempio: riguarda orientativamente il personale arruolatosi negli anni 1980-1981-1982-1983).
Lo Studio Legale MASTROVITO, trattando prevalentemente Diritto Militare, assiste e rappresenta su tutto il territorio nazionale il personale interessato al contenzioso in questione. Rimango a disposizione per qualsivoglia chiarimento. I miei più cordiali saluti.

Per informazioni:www.studiolegalemastrovito.com
contattaci su Whatsapp
e-mailstudiolegalemastrovito@gmail.com
Tel. 0321/230599
Cell: +39 3383538670

 

RICORSO N°1 (Ricalcolo pensionistico)

Vi è la possibilità di ricorrere al Giudice Unico delle pensioni della Corte dei Conti al fine di ottenere il ricalcolo pensionistico di cui all'art. 54 del D.P.R. n. 1092 del 1973, che prevede il trattamento pensionistico erogato con attribuzione della percentuale del 44% ai fini del calcolo della base pensionabile, anziché del 33%.

Si sottolinea che il personale del Comparto Difesa e Sicurezza interessato alla rideterminazione pensionistica deve essere in quiescenza e, alla data del 31/12/1995, possedere una anzianità contributiva maggiore di 15 anni ed inferiore a 20.

contattaci su Whatsapp

e-mailstudiolegalemastrovito@gmail.com
Tel. 0321/230599

Cell: +39 3383538670

 

ATTIVITA'

Lo Studio Legale MASTROVITO si occupa delle seguenti attività:

 

Il Codice dell’Ordinamento Militare (D. L.vo 15 Marzo 2010, n. 66) e il Testo Unico dell’ Ordinamento Militare (D.P.R. 15 Marzo 2010, n. 90) rappresentano le principali fonti normative del personale militare.

Il Codice Penale Militare di Pace e di Guerra – poi – completano il quadro generale di riferimento normativo.

Il personale appartenente al Comparto Difesa e Sicurezza può essere coinvolto in questioni di natura penale e/o penale militare.

Tali problematiche si riflettono evidentemente anche sul proprio status giuridico; tra le varie, in particolare, l’obbligata instaurazione di un procedimento disciplinare a carico dell’interessato.

Lo Studio Legale è in grado di offrire a trecentosessanta gradi la propria consulenza e assistenza in tali circostanze giudiziarie.

contattaci su Whatsapp

studiolegalemastrovito@gmail.com

Cell: +39 3383538670

 

L’art. 1352 Illecito disciplinare, così recita:

1. Costituisce illecito disciplinare ogni violazione dei doveri del servizio e della disciplina militare sanciti dal presente codice, dal regolamento, o conseguenti all’emanazione di un ordine.

2. La violazione dei doveri indicati nel comma 1 comporta sanzioni disciplinari di stato o sanzioni disciplinari di corpo.

Lo Studio Legale assiste e tutela i militari coinvolti in procedimenti disciplinari attraverso la redazione di appropriate Memorie Difensive, ovvero proponendo i possibili rimedi amministrativi e giudiziali.

Per maggiori informazioni contattaci:

contattaci su Whatsapp

studiolegalemastrovito@gmail.com

Tel: 0321-230599

Cell: +39 3383538670

 

"Il personale del Comparto Difesa e Sicurezza collocato in quiescenza può attendere anche molti anni (in alcuni casi decenni) prima di vedersi emesso il provvedimento pensionistico definitivo. In pratica, si tratta del provvedimento che stabilisce la definitiva corresponsione del trattamento pensionistico, a fronte di un trattamento pensionistico provvisorio. Tali ritardi sono evidenti lesioni dei propri diritti, che possono generare o dei crediti, o - peggio - dei debiti pensionistici.

 Lo Studio Legale MASTROVITO è a disposizione per verificare la Tua posizione pensionistica."

Per maggiori informazioni contattaci:

contattaci su Whatsapp

studiolegalemastrovito@gmail.com

Tel: 0321-230599

Cell: +39 3383538670

 

Lo Studio Legale si occupa di Diritto di Famiglia. In particolare, proprio attraverso le specifiche competenze del Diritto Militare, è in grado di offrire  al personale appartenente al Comparto Difesa e Sicurezza le più efficaci  soluzioni nell'ambito delle separazioni/divorzi personale dei coniugi.

contattaci su Whatsapp

studiolegalemastrovito@gmail.com

Tel: 0321-230599

Cell: +39 3383538670

 








 Seguici sulla pagina Facebook
Avvocato Francesco Paolo Mastrovito